Sos capelli secchi: 10 impacchi naturali (da fare prima dello shampoo)

Se la tua chioma non sta più al suo posto, è arrivato il momento di affidarti a ciò che hai in cucina: dalla maionese al rosmarino, 10 ricette fai da te per tornare ad avere una testa lucente

Più Popolare

Hai i capelli secchi? Non preoccuparti, sei in buona compagnia. Ricorda però che a tutto c'è rimedio e quindi possiamo consigliarti impacchi per capelli che potranno darti una mano a superare questo problema. Ti suggeriamo 10 impacchi per capelli secchi che potrai provare per avere nuovamente una chioma morbida e lucida come la desideri. Alimenti come uova, olio d'oliva e perfino le banane possono essere nostri grandi alleati e soprattutto essendo prodotti assolutamente naturali ci aiutano a realizzare impacchi naturali per capelli. Vediamoli.

Advertisement - Continue Reading Below

1. Tè verde, bicarbonato e limone

Fai bollire una tazza di acqua, lascia riposare per 3 minuti, aggiungi 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio e succo di limone. Rimuovi rapidamente. Questo si applica per 10 minuti sui capelli, massaggiando dal centro verso le punte con la punta delle dita e, infine si passa al risciacquo. Ciò che rimane si aggiunge a uno shampoo a tua scelta, per l'utilizzo simultaneo.

Più Popolare

2. Avocado e maionese

Unisci quattro cucchiai di avocado (che però siano ben maturi) con due cucchiai di maionese fino a renderli cremosi. Questa crema si deve applicare con le mani tra i capelli, utilizzare un cappello o una busta per coprire e si lascia riposare per 15 minuti. Infine si rimuove e risciacqua bene con acqua.

3. Uovo e olio d'oliva

Il re degli impacchi per capelli rovinati. Unisci 3 uova con 3 cucchiai di olio d'oliva, sbatti bene e applica la miscela sui capelli, che deve coprire tutta la testa per 15 minuti. Se hai i capelli spessi è possibile utilizzare più uova. Questo trattamento si può applicare 1 volta a settimana. Dopo 15 minuti risciacqua abbondantemente con acqua naturale.

4. Olio d'oliva

In un contenitore metti tre cucchiai di olio d'oliva. Massaggia e applica tra i capelli una volta alla settimana.

5. Olio di camomilla

Gli impacchi di camomilla per capelli sono davvero ottimi. Applica 30 ml di olio di camomilla nei capelli secchi e nel cuoio capelluto massaggiando per cinque minuti. Questo serve anche per evitare l'inconveniente della forfora, combattendo anche il prurito.

6. Rosmarino e acqua

Fai bollire un litro di acqua, aggiungici poi cinquanta grammi di rosmarino fresco, quindi lascia raffreddare per cinque minuti, poi applicalo per venti minuti sulla testa, ricordandoti di massaggiare tutta la zona dei capelli. Sentirai che è davvero bella sensazione. Ti farà crescere i capelli più sani e ravviva il colore naturale.

7. Olio di oliva, olio di argan, capsula di vitamina E e conditioner

Due cucchiai di olio d'oliva, due cucchiai di olio di argan, sei capsule di vitamina E e due cucchiai di conditioner. Unisci gli ingredienti e scuotili per cinque minuti, poi applica la miscela su tutta la testa per venti minuti o mezz'ora. Massaggia i capelli molto bene, perché potrà dare un senso di pesantezza, ma una volta che si lavano i capelli la sensazione è molto bella.

8. Buccia di banana e avocado

Si toglie la buccia di banana e anche quella dell'avocado, con lo scopo di unire questi due elementi e macinarli molto bene (o se si preferisce frullarli) per poi applicarli sui capelli per quindici minuti e infine lavare i capelli con acqua.

9. Miele e olio d'oliva

Il miele è un elemento molto utile per le sue proprietà fisiche. Si può mescolare con parti uguali di olio d'oliva e applicare questa miscela sui capelli direttamente, senza strofinare. Lascia riposare per circa 15 o 20 minuti, quindi risciacqua alla fine.

10. Maionese

Versa la maionese a riempire una tazza. Applica uno spesso strato nei capelli leggermente umidi e nel cuoio capelluto. Copri i capelli e la testa con un cappuccio di plastica per circa un'ora, poi risciacqua i capelli con acqua tiepida e solo successivamente con lo shampoo. Ripeti settimanalmente per idratare i capelli molto secchi.

More from Gioia!:
Capelli
CONDIVIDI
Emma Roberts decreta il colore capelli più cool: il biondo champagne pop
Si tratta di un bellissimo biondo con sfumature calde e fredde, realizzato dall'hair stylist Riawna Capri
trecce capelli tendenza instagram
Capelli
CONDIVIDI
Treccia che ossessione: 6 nuove acconciature fa-vo-lo-se
Fishtail braids, l'intreccio a corsetto e chignon morbidi: tutti i nuovi trend per le trecce
colore capelli pelle chiara
Capelli
CONDIVIDI
Pelle chiara? I migliori colori di capelli per esaltare il tuo viso
Il biondo è la tonalità più ovvia ma non è la sola consigliata a chi ha la carnagione chiarisssssima
Capelli
CONDIVIDI
Cheratina = capelli belli
Elimina l'effetto crespo e definisce i capelli lisci e ricci rendendoli docili alla piega (ma non solo)
biondo platino colore capelli inverno 2018
Capelli
CONDIVIDI
Il biondo platino sta bene a tutte?
È la tonalità dell'inverno 2018 (lo dice pure Cara Delevingne), ma davvero è adatto a tutte? No, bisogna avere una base chiara e ti...
Capelli
CONDIVIDI
Se hai voglia di rinnovare il look, la frangia è giustissima: le idee da copiare alle celeb
È uno dei modi per cambiare completamente testa senza troppe tinte o tagli drastici, perfetto: ma come sono quelle up to date? Te lo...
Capelli
CONDIVIDI
I codini sono definitivamente tornati
L'hashtag #pigtails spopola sui social, conquista le celeb e le donne che amano un look sbarazzino e ironico
Capelli
CONDIVIDI
Il fallayage, colore must dell'autunno
Si tratta di una colorazione che prende il nome da fall (autunno) e che all'autunno si ispira per i toni caldi del caramello, del miele e...
Capelli
CONDIVIDI
Come schiarire i capelli con 10 metodi fai da te (e ciao al parrucchiere!)
Dalla camomilla al miele passando per la birra e la cannella: 10 modi per dare un tocco di luce in più ai tuoi capelli
Frangetta: come scegliere la più adatta al proprio viso
Capelli
CONDIVIDI
Frangetta: come scegliere quella giusta per il proprio viso?
Le cose da sapere prima di scegliere il taglio (e la frangia) che fa per te