Come usare la spazzola lisciante e la piastra elettrica per avere i capelli lisci

Dalla temperatura adatta a come preservare la bellezza della tua chioma, ecco tutti i pro e contro della piastra per capelli

Più Popolare

Vuoi lisciare i capelli? Renderli ordinati e perfetti? Bene, le alternative sono due: la classica piastra elettrica e la nuovissima spazzola lisciante.

La piastra elettrica è indicata per tutti i tipi di pieghe, da quelle veloci alle più elaborate, o anche per modellare frange, formare boccoli e riccioli morbidi. È uno strumento professionale ma semplicissimo, che si può utilizzare anche due volte a settimana, soprattutto con l'ausilio di prodotti protettivi. La piastra, a differenza del phon, rende lucidi i capelli, prevenendo le doppie punte. I modelli da preferire sono quelli in ceramica o in tormalina, che assicurano una distribuzione uniforme del calore, e con funzione a ioni. In generale, però, la piastra va usata con accortezza. Tra le controindicazioni, infatti, ci sono il fatto che deve essere sempre passata su capelli lavati, che spesso non scorre in modo fluido per la presenza di residui, e che va applicata solo e unicamente su capelli asciutti: quando sono umidi, infatti, la piastra elettrica fa seccare la fibra e li inaridisce. Va usata con un movimento regolare, una sola volta, per non rischiare di bruciare le radici. La temperatura ideale è di 160 gradi per i capelli di media lunghezza, fino a 200 gradi per quelli più spessi e crespi.

Advertisement - Continue Reading Below

Il vantaggio principale della spazzola lisciante, invece, è che è adatta ad ogni tipo di capelli e che consente di lisciare e di pettinare insieme. Tra i pro ci sono sicuramente la comodità con cui assolve alle sue funzioni, il prezzo – se ne trovano anche a 20 euro – e la velocità con cui raggiunge la temperatura ideale, che è di circa 180 gradi. Viceversa i contro sono: i denti di gomma possono strappar via qualche capello di troppo, la spazzola spesso si surriscalda, molti modelli presentano i tasti lateralmente e questo può generare contrattempi, come quello di spegnere inavvertitamente il prodotto.

More from Gioia!:
Capelli
CONDIVIDI
I 5 colori per capelli più trendy dell'estate 2017
Un salto dal parrucchiere per cambiare tinta? Non è mai troppo tardi per dare un colpo da maestro al tuo look scegliendo tra i colori più...
bionde migliori delle more scienza
Capelli
CONDIVIDI
Le bionde sono migliori? Lo dice la scienza
L'influencer sfida le more con una t-shirt inequivocabile ma la vera notizia è che uno studio mette fine all'era delle «bionde stupide»
Macaron Buns
Capelli
CONDIVIDI
Il macaron bun è lo chignon dell'estate
Ma quanto è chic questo «chignon macaron»?
Colpi di sole: meglio biondi, ramati o mogano?
Capelli
CONDIVIDI
Colpi di sole: meglio biondi, ramati o mogano?
I colpi di sole donano ai capelli mille sfumature intense ma naturali che sia biondi, ramati o mogano sanno essere (sempre) la scelta giusta
Bob lungo: come adattarlo al viso
Capelli
CONDIVIDI
Sai come adattare al tuo viso il bob lungo?
Taglio trendy dell'inverno, il carré si presta a molte varianti, parola di hair stylist e di stilisti
Capelli al mare, come proteggerli in estate consigli esperti
Capelli
CONDIVIDI
Con la testa in vacanza: come proteggere i capelli al mare
Gioca d'anticipo salvaguardando il colore, infila in valigia i prodotti giusti e goditi la libertà di una chioma freestyle
Capelli al mare, come proteggerli in estate
Capelli
CONDIVIDI
8 prodotti per avere capelli belli e sani anche al mare
Scopri quali sono i must di quest'anno che non potranno mancare nel tuo beauty case delle vacanze
Colore capelli: 4 rimedi da dopo estate
Capelli
CONDIVIDI
Capelli: salva il colore dopo l'estate
4 rimedi infallibili e i consigli dell'hairstylist JLD che rimettono in sesto tinta e chioma
Capelli
CONDIVIDI
Bella Hadid pazza per il bob (e noi siamo con lei)
La top model più camaleontica del mondo della moda lo sa bene: basta qualche accorgimento per far sembrare ogni giorno diverso il tuo...
Capelli
CONDIVIDI
5 acconciature per avere i capelli al TOP
Dallo chignon maxi alla coda con treccia, alcune idee semplici ma non banali che ti svoltano il look (e vai tranquilla per tutto il giorno)