Come funziona lo shampoo colorante?

Con lo shampoo colorante puoi avere in pochi minuti capelli di ogni colore: biondi, blu, rossi e verdi, ma quali sono i pro e i contro? Scoprili con noi

Più Popolare

Vuoi cambiare il colore dei tuoi capelli senza danneggiarli? Non c'è niente di meglio dello shampoo colorante. Questo tipo di prodotto, a differenza della classica tintura, non contiene ammoniaca e colora soltanto la parte esterna del capello, senza penetrare in profondità. È dunque una tinta semi permanente, visto che il suo effetto (generalmente) va via dopo 6-10 lavaggi e dura dunque poche settimane. Lo shampoo colorante è una soluzione ideale quando si vuole cambiare colore in fretta ma non si è ancora deciso su quale tinta puntare.

Advertisement - Continue Reading Below

Con il semi permanente si può provare un tipo di colore per qualche giorno, per poi valutare se va bene oppure no. Quali sono i pro e i contro? Lo shampoo colorante non è un prodotto aggressivo per i capelli, copre con efficacia quelli bianchi e non lascia il fastidioso effetto ricrescita. Inoltre, va via piuttosto facilmente, consentendo anche di sperimentare look più arditi come i capelli blu, rossi, viola o addirittura verdi.

Più Popolare

Anche la tinta semi permanente, però, ha le sue controindicazioni. La prima è proprio quella che, per mantenere l'effetto, bisogna ripetere il trattamento a intervalli brevi. Inoltre, se si è usato da poco uno shampoo colorante occorre prestare attenzione quando si va in piscina o si utilizzano lozioni fortificanti: il cloro contenuto nell'acqua e l'alcol presente nella lozione possono infatti rovinare l'effetto dello shampoo. Per ovviare all'inconveniente, in piscina si può utilizzare una cuffia e per rafforzare i capelli si possono scegliere prodotti naturali.

Durante la gravidanza o se si soffre di allergie, inoltre, bisogna stare attente alla composizione della tinta. Usare lo shampoo colorante è facilissimo, sia su capelli asciutti che bagnati: va applicato con l'aiuto di guanti protettivi per il tempo di posa segnato sulla confezione, per poi risciacquare abbondantemente con acqua tiepida.

More from Gioia!:
Piastra per capelli: 5 nuove styler per fare le onde
Capelli
CONDIVIDI
5 piastre per le onde che ti cambiano la vita!
Riccioli morbidi e lisci glossy con le styler di ultima generazione
Capelli
CONDIVIDI
66 tinte per cambiare look (e vita)
I riflessi nascosti, le sfumature ametista, il mogano 3D e soprattutto il grigio: tutte le idee da copiare dalle celeb
Capelli
CONDIVIDI
Il colore di capelli più cool? Il red ombré
Mixato con altre tinte, il rosso diventa più focoso che mai: tutti i look da copiare su Instagram se vuoi cambiar testa
acconciature capelli corti
Capelli
CONDIVIDI
Capelli corti? 5 acconciature MOLTO versatili
Chi ha detto che se non hai un taglio lungo non puoi stravolgere la tua messa in piega? Guarda e impara
Capelli
CONDIVIDI
Come schiarire i capelli da sole in 4 mosse
Per avere i capelli come quelli di Gisele Bündchen non ti basta che aprire la dispensa: bye bye al parrucchiere
Colore capelli il nuovo balayage è il palm painting
Capelli
CONDIVIDI
Che cos'è il palm painting?
Capelli che sembrano baciati dal sole? Questa nuova tinta promette un effetto molto naturale e una lunga durata
Capelli
CONDIVIDI
Naomi: «Facendo la top ho perso i capelli»
Anni di extension lasciano il segno: lo sa bene la modella che ha raccontato la sua esperienza in prima persona
Capelli
CONDIVIDI
Fuori piove? 5 acconciature salvalook
Aiuto, il brutto tempo rischia di rovinare l'aspetto dei tuoi capelli? Gioca d'astuzia con queste semplici pettinature salvavita
Capelli
CONDIVIDI
I 17 pixie cut (biondi) più belli di sempre
Voglia di darci un taglio? Ci sono ben 17 celeb da cui prendere ispirazione
Capelli
CONDIVIDI
Sei mora? Il moka è il colore che fa per te
Se hai i capelli scuri o castani non saprai resistere all'ultima tendenza che impazza tra le beauty addicted