Come funziona lo shampoo colorante?

Con lo shampoo colorante puoi avere in pochi minuti capelli di ogni colore: biondi, blu, rossi e verdi, ma quali sono i pro e i contro? Scoprili con noi

Più Popolare

Vuoi cambiare il colore dei tuoi capelli senza danneggiarli? Non c'è niente di meglio dello shampoo colorante. Questo tipo di prodotto, a differenza della classica tintura, non contiene ammoniaca e colora soltanto la parte esterna del capello, senza penetrare in profondità. È dunque una tinta semi permanente, visto che il suo effetto (generalmente) va via dopo 6-10 lavaggi e dura dunque poche settimane. Lo shampoo colorante è una soluzione ideale quando si vuole cambiare colore in fretta ma non si è ancora deciso su quale tinta puntare.

Advertisement - Continue Reading Below

Con il semi permanente si può provare un tipo di colore per qualche giorno, per poi valutare se va bene oppure no. Quali sono i pro e i contro? Lo shampoo colorante non è un prodotto aggressivo per i capelli, copre con efficacia quelli bianchi e non lascia il fastidioso effetto ricrescita. Inoltre, va via piuttosto facilmente, consentendo anche di sperimentare look più arditi come i capelli blu, rossi, viola o addirittura verdi.

Più Popolare

Anche la tinta semi permanente, però, ha le sue controindicazioni. La prima è proprio quella che, per mantenere l'effetto, bisogna ripetere il trattamento a intervalli brevi. Inoltre, se si è usato da poco uno shampoo colorante occorre prestare attenzione quando si va in piscina o si utilizzano lozioni fortificanti: il cloro contenuto nell'acqua e l'alcol presente nella lozione possono infatti rovinare l'effetto dello shampoo. Per ovviare all'inconveniente, in piscina si può utilizzare una cuffia e per rafforzare i capelli si possono scegliere prodotti naturali.

Durante la gravidanza o se si soffre di allergie, inoltre, bisogna stare attente alla composizione della tinta. Usare lo shampoo colorante è facilissimo, sia su capelli asciutti che bagnati: va applicato con l'aiuto di guanti protettivi per il tempo di posa segnato sulla confezione, per poi risciacquare abbondantemente con acqua tiepida.

More from Gioia!:
Capelli
CONDIVIDI
13 pixie cut da copiare dalle celeb
Ci sono tanti modi di portarlo e l'effetto glam è sempre assicurato: ecco i tagli vip a cui ispirarsi
Capelli
CONDIVIDI
5 cose da sapere sulle extension per capelli
Dalle diverse tipologie ai metodi per applicarle, tutto quello che forse ancora non sai
treccia corsetto acconciature capelli lunghi
Capelli
CONDIVIDI
La treccia del momento? A corsetto
L'acconciatura più amata su Instagram s'ispira alla lingerie: le idee più belle da copiare
Selena Gomez
Capelli
CONDIVIDI
Selena Gomez dice addio ai capelli lunghi!
I più folli cambi di hairstyle delle celeb: ultimo in ordine di tempo il taglio della cantante
olio di argan per capelli
Capelli
CONDIVIDI
Come l'olio di argan ti salva i capelli
Previene la caduta e combatte le doppie punte: ecco come usarlo per trarne tutti i benefici
Capelli
CONDIVIDI
La treccia giusta per l'estate? A cascata
Hairstyle capelli lunghi: i tutorial e le ispirazioni per farti quest'acconciatura come si deve
Capelli
CONDIVIDI
5 trucchi per nascondere i capelli sporchi
Le soluzioni salva testa (semplici e veloci) per sentirti sempre in ordine
Capelli
CONDIVIDI
4 tagli corti che ti rivoluzioneranno l'estate
Per stare bella fresca anche quando fuori ci sono 30 gradi: dal bob al rasato totale
Capelli
CONDIVIDI
Anche Emma Marrone cede al bob
La cantante ha dato una sforbiciata ai suoi capelli biondi (e sta benissimo)
Capelli
CONDIVIDI
Chignon mon amour: 7 acconciature da copiare
È la pettinatura adatta a chi non sa come sistemare i capelli: ispirati ai look street style delle influencer